Fisioterapia

La fisioterapia è una branca della medicina che cerca di restituire piena funzionalità a parti lese o malate, e di favorire il ripristino delle attività motorie.  
Interviene fondamentalmente in presenza di problematiche di carattere muscolare, articolare, medico sportive, riabilitative, neurologiche, post traumatiche e post chirurgiche compromesse dalla malattia. Il fisioterapista  aiuta le persone colpite da lesioni, malattie o disabilità a guarire attraverso il movimento e l’esercizio fisico, la  terapia manuale, l’istruzione e la consulenza.
La fisioterapia si occupa di:
- Patologie Ortopediche in età pediatrica ( piede torto, dorso curvo , scoliosi, fratture, trattamenti post- chirurgici)
- Patologie Ortopediche in età adulta (lombalgie, cervicalgie, artrosi, artrite reumatoide, lesioni sportive,fratture,rieducazione post- chirurgica)
- Patologie Neurologiche (ictus, sclerosi multipla,  parkinson, malattia di Friedreich,  S.l.a., atassia cerebellare)
- Problemi cardiovascolari (malattie cardiache croniche, riabilitazione dopo infarto)
- Patologie respiratorie (asma, broncopneumopatia cronica ostruttiva, fibrosi cistica).
- Rieducazione posturale
- Mobilizzazione pazienti allettati per prevenire le piaghe da decubito

La fisioterapia è una professione basata sulla scienza e adotta un approccio “tecnico-motorio” che include un’anamnesi del paziente a cui vanno fatte alcune domande con lo scopo di approfondire il suo stile di vita per giungere alla causa del problema. Al centro vi è  il coinvolgimento del paziente attraverso l’educazione, la consapevolezza, la responsabilizzazione e la partecipazione al trattamento.